Commenta per primo
'Quando le cose funzionano nel calcio, la prima cosa è non rompere gli equilibri già esistenti. Questa mi sembra sia la situazione della Fiorentina. dove occorre recuperare le motivazioni'. Giancarlo Camolese, ospite ai microfoni di Radio Toscana, parla del momento della squadra viola, reduce da un deludente finale di campionato. 'Accanto a Montolivo, uomo che dà ordine al gioco, serve un elemento con caratteristiche più difensive, ma che sappia anche costruire - ha aggiunto l'ex tecnico granata -. Con il sistema di gioco degli ultimi anni, in attacco, ci sono Gilardino e Jovetic più gli esterni. Giuseppe Rossi è veloce, rapido, ma è difficile che uno come Prandelli possa farli giocare insieme, in una squadra che già adesso ha svariate alternative in quel ruolo'.