Commenta per primo

Lo Zenith di San Pietroburgo, allenato dall'italiano Luciano Spalletti, è in serie positiva  in queste giornate di campionato. Sul campo della Dinamo Mosca la squadra di San Pietroburgo ha agguantato un importantissimo pareggio nei minuti finali, su un campo pesantissimo e in condizioni difficilissime, al limite della praticabilità.

In vantaggio la Dinamo con Dzsudszak dopo 64 minuti di gioco, con un tiro fortissimo deviato da un calciatore dello Zenith, sul quale nulla ha potuto il portiere Lodigian, il quale però evita il raddoppio a 5 minuti dal termine. Proprio sul finale, al terzo minuto di recupero, una bella azione orchestrata dalla squadra di Spalletti mette in condizione Kerzhakov di trovarsi a 1 metro dalla porta e siglare il meritato pareggio.