Commenta per primo
Arrigo Sacchi, ex allenatore del Milan ed ex ct della Nazionale, tifa per José Mourinho: "Ha carisma e capacità. Se dovesse lasciare l'Italia sarebbe una perdita grave". Sulla lotta scudetto: "Grande rimonta della Roma. Ranieri e i suoi giocatori hanno tanti meriti, ma sarei sorpreso se l'Inter perdesse lo scudetto". Sul nostro calcio: "Ha bisogno di un esame di coscienza, così com'è non può produrre cose buone". Su Ibrahimovic: "E' un grande solista, forse il migliore, ma quando il livello sale, spesso naufraga". Sul Milan: "Deve puntare su un progetto e sui giovani. Se Berlusconi smette di sperperare fa solo bene".