44
La Roma di Josè Mourinho inizia il campionato a Salerno, dove ritroverà il ds granata Morgan De Sanctis che è stato in giallorosso prima da giocatore e poi da dirigente. Mou deve sciogliere gli ultimi dubbi in vista della gara di stasera alle 20.45: Karsdorp è in vantaggio su Celik per un posto sulla fascia destra, Spinazzola davanti a Zalewski dall’altra parte. Pellegrini dovrebbe giocare in mediana vicino a Matic con Abraham supportato da Dybala e Zaniolo. Quest’ultimo è insidiato da Cristante, se dovesse giocare l’ex Milan si sposterebbe Pellegrini sulla trequarti.

Dall’altra parte Nicola dovrà fare i conti con tanti indisponibili. Sono quattro i giocatori out: Bohinen, Lovato, Boultam e Jaroszynski. Verso il debutto l’ultimo arrivato Candreva, che dovrebbe giocare largo a destra nel 3-5-2 ed è in vantaggio su Kechrida. Ballottaggio aperto Capezzi-Vilenha, in attacco Bonazzoli favorito su Ribery per affiancare Botheim.

IN TV - La partita sarà visibile su Dazn a partire dalle 20.45.

Salernitana-Roma, le probabili formazioni:
SALERNITANA (3-5-2): Sepe; Mantovani, Fazio, Gyomber; Candreva, L. Coulibaly, Capezzi, Kastanos, Sy; Botheim, Bonazzoli. All.: Nicola.
ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Pellegrini, Matic, Spinazzola; Dybala, Zaniolo; Abraham. All.: Mourinho.