Calciomercato.com

Sampdoria-Grosseto:| Le voci dallo spogliatoio

Sampdoria-Grosseto:| Le voci dallo spogliatoio

  • Matteo Oneto

Atzori conferma gli undici che hanno battuto l'Empoli. Cambia, invece, il Grosseto: 4-4-2 dall'inizio con Mancino e Caridi esterni pronti ad azionare Sforzini e Girardi. Gli ospiti partono con l'intenzione di giocarsi la gara ma finiscono lentamente per retrocedere, la Samp prende in mano le redini del gioco dalla metà della prima frazione senza però riuscire ad esprimere un gioco efficace. Ne esce una sfida noiosa, spezzettata dai tanti falli e davvero povera di emozioni. Poco gioco, e allora ci si affida ai calci piazzati: al 24' Palombo da posizione angolata impegna il portiere ospite. Al 37' si fa vedere il Grosseto: ripartenza velocissima guidata da Mancino, palla in mezzo per Sforzini, stop e tiro deviato da Costa con un ottimo intervento. Nella ripresa si fa più intenso il forcing della Samp ma il Grosseto non rischia praticamente mai. Unica vera palla gol al 57', quando Pozzi si trova a tu per tu con Narciso ma gli scarica addosso il destro del possibile 1-0. I cambi non 'girano' la partita come vorrebbero gli allenatori, il fortino del Grosseto regge alla grande: al 40' Gerardi mette i brividi alla Samp scaricando il sinistro sull'esterno della rete. In pieno recupero ci prova Maccarone da fuori ma Narciso blocca a terra. Pareggio giusto al 'Ferraris'. Samp sottotono fermata a Marassi da un Grosseto sempre lucido ed ordinato.

SAMPDORIA

Il difensore della Sampdoria, Andrea Costa: 'L'unica nota negativa della partita è il risultato finale. La prestazione è stata buona, anche perché di fronte avevamo una  squadra che sicuramente farà un gran campionato. Non avere preso gol è un dato positivo, è fondamentale avere un buona difesa nel campionato di Serie B. Conoscevo i due attaccanti, siamo stati bravi a limitarne la fisicità. Sappiamo che spesso le squadre verranno qua a chiudersi ma noi abbiamo qualità per superare anche questo ostacolo. Siamo partiti bene come contro il Gubbio ma non siamo riusciti a trovare il gol, è ovvio che iniziando così dopo i primi venti minuti cali un po''.

GROSSETO

Il difensore del Grosseto, Emanuele Padella: 'Prestazione davvero importante, per noi è un grande risultato. Siamo imbattuti da cinque giornate e questo regala morale al gruppo. Per me è un sogno fare bene qui a Genova, fino all'anno scorso questo stadio lo vedevo in televisione. Noi siamo venuti qui per giocare la nostra partita, abbiamo sofferto poco contro una squadra che ha grandi campioni e punta dritta alla serie A. Ora pensiamo partita per partita. Un ringraziamento ai nostri tifosi che ci hanno seguiti in tanti anche a Genova'.

Altre notizie