Calciomercato.com

Sampdoria, nuovo look alla difesa: Sala per Bereszynski, ballottaggio al centro

Sampdoria, nuovo look alla difesa: Sala per Bereszynski, ballottaggio al centro

  • Lorenzo Montaldo
La Sampdoria rifà il look alla difesa. In vista della gara con la Spal, mister Marco Giampaolo sta studiando alcuni accorgimenti tattici da attuare per far riposare i giocatori più impegnati, e per applicare una sorta di piccolo turn-over per i blucerchiati, chiamati alla quinta gara in poco più di due settimane. Come detto, ci saranno parecchie novità sul pacchetto arretrato, che pure in questo inizio di campionato sta fornendo ampie garanzie al tecnico. 

La difesa della Samp è la meno battuta di tutta la Serie A, con sole tre reti al passivo: merito di alcuni meccanismi rodati, e delle tante alternative al centro del reparto. Il ballottaggio Colley-Tonelli sino a questo momento è stato gestito alla perfezione dal mister doriano, e anche per Samp-Spal si riproporrà il dubbio su chi schierare dall'inizio. La decisione verrà presa dal tecnico soltanto dopo la rifinitura, e le percentuali sono in perfetta parità. Probabilmente la scelta maturerà anche in base alle qualità degli attaccanti ospiti. L'altro centrale invece sarà ovviamente il confermatissimo Andersen. A sinistra, Tavares non si è ancora visto, e la corsia mancina è appannaggio di Murru.

Possibile novità anche a destra. Bereszynski ha giocato tanto, e Giampaolo tiene in gran considerazione Jacopo Sala. Dopo la gara con la Fiorentina, il tecnico doriano aveva difeso il numero 7 a spada tratta, dopo che era stato un po' 'beccato' dal pubblico del Ferraris: "E' cresciuto nonostante fosse stato discusso nel corso del primo tempo, ma nel secondo tempo ha fatto bene. Mi piacciono i giocatori che anche se vengono fischiati mostrano gli attributi. Un giocatore fischiato ne risente, perde autostima. Sono contento per Sala". Per confermare la sua fiducia al terzino italiano, e anche per risparmiare un po' l'esterno polacco, reduce da 180 minuti molto dispendiosi in cinque giorni contro Inter e Cagliari, Giampaolo starebbe pensando di dare spazio dal primo minuto all'ex Verona. 

Altre notizie