1
Non solo Ranieri e Pecini: in casa Sampdoria è ancora nebuloso il futuro del direttore sportivo Carlo Osti, anche lui in scadenza a giugno. La situazione del dirigente resta in sospeso, momentaneamente in stand by.
Secondo Il Secolo XIX l'accordo con Osti sarebbe già stato trovato, ma il contratto non sarebbe ancora stato presentato all'uomo di mercato di Ferrero.

Il rinnovo su base annuale infatti non sarebbe un problema, ma Osti vorrebbe capire chi saranno i collaboratori nella prossima stagione, prima di firmare. Il legame con Pecini e Ranieri, piuttosto solido, è considerato importante dal ds, e un loro addio potrebbe influire pure sulla sua permanenza a Genova.