La Sampdoria ha pronta un'alternativa, in caso la trattativa per Ekdal non dovesse andare in porto. Il centrocampista svedese è la prima scelta in questo momento per il centrocampo dopo il 'no' del West Ham per Obiang, anche perchè il giocatore gode dell'avvallo di Giampaolo, ma se l'Amburgo dovesse provare a forzare la mano i blucerchiati potrebbero virare su un'altra possibile pista. Il nome sul taccuino è quello di Sebastian Rode del Borussia Dortmund.

Il regista tedesco è un giocatore esperto: classe 1990, esploso nell'Eintracht Francoforte, ha giocato due stagioni nel Bayern Monaco tra il 2014 e il 2016, prima di approdare a Dortmund. Con i gialloneri ha vissuto una prima discreta stagione nel campionato 2016/2017, ma da dicembre 2016 ha cominciato un calvario di infortuni che gli hanno fatto saltare la seconda metà del campionato quasi per intero, e tutta la scorsa stagione.

Nonostante ciò però secondo Il Secolo XIX la dirigenza blucerchiata avrebbe effettuato un sondaggio per valutare la fattibilità dell'eventuale operazione, in modo tale da non farsi cogliere impreparata da eventuali complicazioni nell'affare Ekdal. Rode, che ha giocato gli ultimi 20 minuti nell'amichevole tra Borussia Dortmund e Napoli, ha un contratto in scadenza nel 2020.