La situazione di Riccardo Saponara è più complessa rispetto agli altri giocatori in bilico. Non è un esubero, ma neanche incedibile. Perché è arrivato a Firenze per una cifra importante, circa 9 milioni, ma non è mai riuscito a decollare. La società viola potrebbe decidere di privarsi di lui, ma chiede una cifra adeguata al suo valore. Chi potrebbe prendere Saponara? Sarebbe necessario un club con un allenatore che lo giudichi indispensabile. Lo riporta Il Corriere dello Sport.

Inoltre, quando la Fiorentina eserciterà l'obbligo di riscatto sul suo cartellino dall'Empoli, il Milan guadagnerà come futura rivendita del giocatore 1,3 milioni di euro. Un motivo per sorridere.