Calciomercato.com

  • Sassuolo, nuovo cambio in vista: scelto Ballardini

    Sassuolo, nuovo cambio in vista: scelto Ballardini

    • DL e MD
    Una partita e stop. Tanto, o meglio, poco potrebbe durare l'avventura di Emiliano Bigica sulla panchina della prima squadra del Sassuolo. Dopo la sconfitta di ieri sera contro il Napoli, un 1-6 netto, la dirigenza del club si è rimessa a riflettere sul futuro immediato della squadra e sta valutando seriamente di cambiare ancora e affidare la squadra a un nuovo tecnico. Contatti frenetici in queste ore, perché la situazione di classifica, col penultimo posto a 20 punti al pari di Verona e Cagliari, fa paura. Soprattutto in vista dello scontro diretto con l'Hellas di domenica, alle 12.30.

    CONTATTI IN CORSO - Una scelta definitiva sul possibile successore di Bigica ancora non è stata presa. Perché i nomi che convincevano maggiormente, ovvero Rino Gattuso e Fabio Grosso, con cui erano state avviate delle conversazioni già nei giorni scorsi, non hanno dato segnali di apertura. Con Grosso è stato fatto un nuovo tentativo in queste ore, senza però trovare l'accordo. Situazione simile anche per Davide Ballardini, che dovrebbe prima rescindere il contratto con la Cremonese fino al 30 giugno 2025, per cui il club emiliano proverà nuovamente in queste ore a definire un'intesa, mentre è svincolato e potrebbe iniziare subito a lavorare Leonardo Semplici. L'idea più facilmente praticabile da un punto di vista contrattuale, per provare a dare subito una svolta a una squadra e un ambiente completamente scarico e che da qui a fine stagione deve fare una sola cosa: salvarsi, prima di avviare un nuovo progetto a partire dal prossimo giugno.

    Altre Notizie