20
Sassuolo e Roma si sono affrontati nella gara delle 18 della domenica pomeriggio: questo il sestetto arbitrale designato: Guida dirige la sfida, Lo Cicero e Prenna i guardalinee. Il quarto uomo è Santoro, Var Mazzoleni e Avar Tegoni. 

Di seguito gli episodi-chiave da moviola: 

Primo tempo
7' p.t.: 
Traoré segna, ma Guida annulla perché il pallone ha colpito il braccio dell'ivoriano prima di essere scaraventato in rete. 
19' p.t.: Ferrari viene ammonito per un fallo su Vina. Il centrale era diffidato, salterà Inter-Sassuolo. 
21' p.t.: giallo anche per Mancini, anche lui tra i diffidati: niente Roma-Verona per lui. 
33' p.t.: gol annullato ad Abraham per posizione irregolare di Mancini sulla palla inattiva.
45' p.t.: rigore per la Roma, mano di Chiriches abbastanza netta sul cross di Vina dalla sinistra. Contestualmente, ammonito per proteste Berardi. 
45' p.t.: ammonito anche Lopez, che stende Vina. 

Secondo tempo

3' s.t.: gol del Sassuolo su una papera di Rui Patricio, il Var controlla la posizione di Traoré e dà brevemente il via libera. 
12' s.t.: rigore richiesto dal Sassuolo, Muldur colpito da Vina in area. Non ci sono gli estremi per il penalty, il terzino prende prima la palla. 
32' s.t.: rosso per Ferrari ineccepibile: in ritardo su Abraham, Guida non ha scelta. Nell'azione proteste di Pellegrini per un incrocio in area con Muldur.
38' s.t.: aggancio tra Kumbulla e Berardi, giallo per l'albanese con Mourinho che se la prende con il nazionale italiano. 
45'+ s.t.: Cristante pareggia: il salvataggio sulla linea è tardivo, l'orologio di Guida segnala la rete.