159
L'Inter vuole stringere i tempi per Patrik Schick, ma deve fare i conti con la concorrenza della Roma. L'attaccante ceco è un pallino del direttore sportivo giallorosso Monchi, da tempo sulle sue tracce. A fare il punto sul futuro del giocatore è Massimo Ferrero, presidente della Sampdoria, a Pagine Romaniste. Queste le sue dichiarazioni: "La Roma mi ha chiamato per Schick, lo vuole. Anche l'Inter in corsa per il giocatore? Su Schick ora c'è chi arriva prima. Offerta ufficiale della Roma? Chiedete ai giallorossi. Sanno cosa fare quando vogliono un giocatore". 
C'È ANCHE LA ROMA - Tramontato l'interesse della Juventus, per Schick è corsa a due. Ieri c'è stato un incontro tra il direttore sportivo Ausilio e l'avvocato blucerchiato Romei: l'Inter vorrebbe cambiare la formula del trasferimento, non più a titolo definitivo, ma in prestito oneroso con diritto di riscatto che diventerebbe obbligo al verificarsi di determinate condizioni. Le due società sono al lavoro per trovare l'intesa, ma la Roma è alla finestra e pronta ad avanzare la propria offerta. La Sampdoria, però, prima di cedere Schick vuole trovareun sostituto all'altezza. Ieri Ferrero a Premium Sport ha dichiarato: "Schick si sta allenando, è un nostro giocatore. Poi vediamo se vorrà andare via o qualcuno lo prenderà, tanti denari dovrà portar...Tante squadre ce l'hanno chiesto, vedremo dove potrà andare. Andrà nella squadra migliore per lui. Non è escluso che rimanga? No, assolutamente. Se dovesse restare, sarebbe l'acquisto dell'estate". 
 
 
GIOCA A FANTACALCIOMERCATO, il gioco più appassionante e divertente del web. Si può giocare solo su CALCIOMERCATO.COM e la partecipazione è GRATUITA. 
Basta essere registrati a Calciomercato.com e cliccare su fanta.calciomercato.com