Commenta per primo

Gigi Riva, dal ritiro azzurro di Coverciano, commenta l'annuncio dei capitani dei club di Seria A di fermare la prima di campionato se la Lega non firmerà il contratto collettivo: "Mi pare che la reazione dei calciatori sia giusta, manca solo la firma su un accordo che c'è ormai da quasi un anno. Penso che un accordo sia nell'interesse delle società e dei giocatori, si mette una regolare firma e si definisce tutto dalla Lega parlano di ricatto? C'è un contratto regolare sottoscritto, un accordo già sancito, basta solo una firma, non vedo che tipo di ricatto possa esserci in questa situazione".