E ora i tifosi della Lazio rischiano di non andare a Napoli in trasferta, per la prima giornata di campionato del girone di ritorno. Potrebbe arrivare la scelta drastica del Viminale, dopo l'iniziale apertura: il livello di guardia si è alzato, gli scontri durante i festeggiamenti per i 119 anni di storia della Lazio non aiutano. 

LA DECISIONE - Attenzione, di ufficiale non c'è ancora nulla, ma in settimana si terrà una riunione al Casms: a quel punto verrà presa una decisione, che potrebbe essere di chiusura. Verrà vietata la vendita dei tagliandi per la partita al San Paolo ai residenti nel Lazio. Niente trasferta per i tifosi della Lazio.