Commenta per primo

Appena arrivato in Portogallo  Andelko Djuricic,portiere dell'Uniao Leiria che era presente nella spedizione serba a Genova, ha rilasciato un'agghiacciante dichiarazione: "Son contento di aver di nuovo messo piede in un paese sicuro, alcuni serbi sono pazzi. Il problema degli hooligans è davvero serio in Serbia. I tifosi hanno prima appiccato il fuoco all'entrata del nostro albergo, poi hanno tirato pietre al nostro pullman. Poi sono saliti sul mezzo e hanno cercato Stojkovic con una violenza inaudita. Credo proprio che se non l'avessimo protetto, sarebbero arrivati ad uccidere Vladimir"