5
Serginho, ex terzino del Milan, si è così espresso su Theo Hernandez: "Io sono stato un terzino molto aggressivo, mi piaceva più attaccare che difendere. Ma nel corso della mia carriera nel Milan ho capito che avrei dovuto trovare un equilibrio. Il nostro ruolo nasce come difensore, poi possiamo essere la sorpresa con gli inserimenti. Ma il nostro compito principale è la parte difensiva. Quando si è giovani e più difficile capirlo. Però credo che Theo troverà l’equilibrio perfetto. Maggiore qualità e attenzione in difesa: è successo pure a me. Il calcio italiano è molto tattico, serve sempre molta attenzione".