158

CHIEVO VERONA-PALERMO 1-1 (IN DIRETTA QUI) è la gara che ha aperto ufficialmente il sabato di gare della 25.a giornata della serie A, dopo la vittoria del Milan per 2-1 nella giornata di venerdì che ha portato i rossoneri al terzo posto in classifica grazie all'autorete di Paletta e alla rete di Balotelli.

Pronti via e il Palermo passa in vantaggio: disimpegno errato di Acerbi in difesa, Formica ne approfitta e supera Puggioni in diagonale: 1-0. Al 9' Malesani perde Morganella per infortunio, dentro Nelson. La ripresa si apre con il fallo di mano di Garcia in area e l'arbitro che concede il rigore: dal dischetto Thereau segna, 1-1. Poi poche azioni da gol, la gara finisce qui.

Alle 20.45, il big match tra Roma e Juventus. Prima occasione per la Juve: al 18' punizione di Pirlo, Stekelenburg devia in angolo. Primo tempo molto equilibrato, grande continuità di gioco ma nessuna delle due squadre che trova la via del gol. La ripresa si apre subito con due occasioni, una per Osvaldo e l'altra per Vucinic: ma la mira non c'è. Mira che invece ha Francesco Totti, che al 58' mette a segno il suo gol numero 224 in serie A: 1-0. La Juventus manda in campo Anelka al posto di Vidal e quindi si espone al contropiede della Roma, che però non porta a nessun risultato. Finisce 1-0 per la Roma, Juve ko e campionato quanto mai aperto.

Serie A, 25.a giornata
Chievo - Palermo 1-1

5' Formica (P), 55' rig. Thereau (C)

Sabato, ore 20:45
Roma - Juventus 1-0

58' Totti (R)

Domenica, ore 15:00
Pescara - Cagliari
Torino - Atalanta
Genoa - Udinese
Napoli - Sampdoria
Catania - Bologna

Domenica, ore 20:45
Fiorentina - Inter

Lunedì, ore 20:45
Siena - Lazio

Giocata venerdì
Milan - Parma 2-1
39' aut. Paletta (P), 78' Balotelli (M), 92' Sansone (P)

Classifica: Juventus 55, Napoli 50, Milan 44, Lazio 44, Inter 43, Fiorentina 39, Roma 37, Udinese 36, Catania 36, Parma 32, Chievo 29, Torino 28, Sampdoria 28, Atalanta 27, Bologna 26, Cagliari 25, Genoa 22, Pescara 21, Palermo 19, Siena 18 (Atalanta -2, Torino -1, Sampdoria -1, Siena -6)