Doveva vincere per l'Europa, ma si fa fermare sul pareggio: la Fiorentina di Stefano Pioli è scesa in campo nell'anticipo della dodicesima giornata di Serie A, andato in scena alle 20.30 presso lo Stadio Benito Stirpe di Frosinone contro i ciociari allenati da Moreno Longo, senza andare oltre l'1-1 con la rete di spalla di Benassi e il pari di Pinamonti con un bolide da fuori all'89'. I Viola non vincono da cinque giornate (quattro pareggi per 1-1 e una sconfitta) e non trovano i tre punti per portarsi momentaneamente al sesto posto, valido per l' ingresso in Europa League, ma rimangono ottavi. I padroni di casa invece sono in serie positiva da quattro turni (tre pari e una vittoria), dopo una serie di sei sconfitte consecutive, e sono a due punti dalla zona salvezza. La Fiorentina è imbattuta nelle due sfide di Serie A giocate finora contro il Frosinone. Il Frosinone sta registrando la sua striscia record di imbattibilità in Serie A: quattro gare di fila senza sconfitta (1V, 3N).