1
Di seguito la rassegna degli episodi da moviola nella domenica del secondo turno di Serie A: sotto i riflettori Napoli-Monza, Empoli-Fiorentina e Bologna-Verona. 

Napoli – Monza domenica ore 18.30
Fourneau
Massara – Sechi
Iv: Rutella
Var: Irrati
Avar: Paterna

Secondo tempo

69' - Segna Petagna, ma il gol dell'ex viene annullato dal Var per una spinta ai danni di Rrahmani

Primo tempo

11' - Rigore non concesso al Napoli: braccio di Ranocchia su Anguissa, che protesta con Osimhen: l'arbitro non ravvisa gli estremi per il penalty. 


Empoli – Fiorentina domenica ore 18.30
Marchetti
Mokhtar – Trinchieri
Iv: Sacchi
Var: Mazzoleni
Avar: Passeri

Secondo tempo

73' - Contatto Haas-Sottil in area empolese, si procede anche dopo il controllo del Var per un possibile fallo di mano. 

63' - Jovic ruba palla, Luperto lo stende da ultimo uomo: inizialmente è giallo, poi il Var richiama l'arbitro che estrae il rosso. 
52' - Destro in area cerca di concludere con il sinistro ma viene tamponato, protestano gli azzurri ma è tutto regolare

Primo tempo

39' - Giallo per Maleh che stende un avversario in ritardo. 

35' - Ikoné ammonito, troppa foga nel tentativo di soffiare la palla a Vicario.

Bologna – Verona domenica ore 20.45
Marcenaro
Cipressa – Scatragli
Iv: Gualtieri m.
Var: Guida
Avar: Marini

Secondo tempo

77' - Orsolini nel tentativo di arpionare il pallone alza troppo la gamba e colpisce l'avversario sulla testa. Gioco pericolosissimo, rosso ineccepibile. 

Primo tempo

43' - Arnautovic lancia Orsolini che segna in volata, ma il Var ravvisa la posizione irregolare dell'attaccante. 

1' - Henry vicinissimo al gol dopo trenta secondi, la palla balla sulla linea ma non fa scattare il segnale sul polso dell'arbitro.