201
Di seguito i principali episodi da moviola dei primi tre match del turno infrasettimanale, la quinta giornata di Serie A, Bologna-Genoa, in scena alle 18.30, Fiorentina-Inter e Atalanta-Sassuolo, in scena alle 20.45, analizzati da Calciomercato.com:


BOLOGNA – GENOA 
FOURNEAU
PAGANESSI – CAPALDO
IV: COLOMBO
VAR: BANTI
AVAR: LO CICERO

92' ESPULSO MIHAJLOVIC - L'allenatore del Bologna viene mandato via per proteste da Fourneau, legate ancora all'episodio precedente.

87' RIGORE PER IL GENOA - Contatto in area tra Bonifazi e Kallon, l'arbitro concede il penalty nonostante la trattenuta sembri esigua e prima ci sia un ipotetico fallo di Behrami sullo stesso Bonifazi.​ Ma niente check al VAR.

84' RIGORE PER IL BOLOGNA - Netta trattenuta in area di rigore da parte di Vanheusden su Nicola Sansone , Fourneau assegna correttamente il rigore. 


ATALANTA – SASSUOLO 
MASSA
VALERIANI – PERROTTI
IV: MARINELLI
VAR: GIACOMELLI
AVAR: MELI


FIORENTINA – INTER
FABBRI
COSTANZO – PASSERI
IV: ZUFFERLI
VAR: MARESCA
AVAR: CARBONE
78' ESPULSO GONZALEZ - Ammonito da Fabbri, l'argentino protesta, poi applaude l'arbitro chiamando platealmente il rosso, lamentandosi con veemenza. Cartellino corretto​, anche se c'era un giallo per Bastoni per fallo sull'ex Stoccarda

64 - L'Inter chiede un rigore: Dumfries entra in area, contatto con Nastasic e l'olandese si lascia cadere troppo facilmente.

37' ANNULLATO IL PARI DELL'INTER - Sponda di Dzeko per Perisic, che crossa in mezzo: Milenkovic la mette nella propria porta, ma Fabbri annulla per l'offside del croato, netto.

35' - Protesta l'Inter per un tocco di mano di Biraghi: controllo VAR che non può assegnare il calcio di punizione​.

22' - Gol della Fiorentina, affondo di Gonzalez che supera Skriniar e mette sul secondo palo dove Sottil deposita in rete a porta sguarnita​. Proteste nerazzurre per una spallata dell'argentino sulla schiena dello slovacco.

18' - Ammonito Skriniar per l'intervento su Nico Gonzalez: lo slovacco colpisce la palla e poi il piede dell'esterno, il giallo sembra eccessivo.