4
Ancora un pareggio per l'Udinese di Sottil, che ormai non trova la vittoria da sei partite: stavolta i bianconeri impattano a La Spezia, dopo essere passati in svantaggio per va del gol di Reca. Il pareggio lo ha firmato Lovric, per un risultato che probabilmente non soddisfa nessuno. 

LA PARTITA - Parte bene l'Udinese, ma è lo Spezia a farsi preferire alla lunga: Nzola si allunga sul cross di Holm ma colpisce Silvestri in scivolata. C'è un gol annullato a Success per leggerissimo fuorigioco, ma è un lampo improvviso. Poi Ampadu coglie in pieno la traversa, ma si rifà con l'assist per la rete di Reca, bravo a centrare il bersaglio con il destro, il piede debole. Sembra un dominio ligure, ma arriva verso la fine del primo tempo il pareggio di Lovric, ben servito dallo stesso Success. Nella ripresa si abbassano i ritmi e vengono effettuati molti cambi, ma la situazione di stallo non si sblocca fino ai minuti finali, quando Caldara prima protesta per un contatto sospetto in area con Pereyra, poi si immola sulla conclusione molto pericolosa di Nestorovski. Quindi Walace pesca il jolly, ma colpisce la traversa in maniera clamorosa con Zoet battuto. Finisce così, con rimpianti per entrambe le squadre.