399
Buona anche la seconda. Dopo aver vinto in Irlanda, il Milan vince anche la prima della Serie A 2020/21 e lo fa nel segno di Zlatan Ibrahimovic. Pioli ritrova Rebic e gli affida la corsia mancina, davanti a Theo Hernandez, che trova l'assist dell'1-0 per i rossoneri: cross al bacio, Ibra che svetta sui centrali di Mihajlovic e fa 1-0. Eppure il Bologna era partito meglio, rendendosi subito pericoloso con Sansone. 

E' un Milan che comunque continua sulla strada terminata ad agosto: stesso modulo, stesse certezze, stesso Ibrahimovic. E lo svedese fa 2-0 dal dischetto dopo che Orsolini atterra in area Bennacer: Skorupski intuisce, ma lo svedese raddoppia. Svedese che sfiora anche il 3-0: saltato il polacco, a porta sguarnita calcia fuori. Nel finale, poi, però, si rivede il Bologna, che però si scontra con Donnarumma: prima una super parata su Skov Olsen, poi un altro buon intervento su Sansone, e dove non arriva lui ci pensa il palo, come con Santander. Il Milan vince 2-0 e parte col piede giusto, ora lo attende il secondo impegno europeo stagionale. E vuole continuare a correre. 

A FINE PARTITA RESTA SU CALCIOMERCATO.COM PER L'APPROFONDIMENTO DI 100° MINUTO CON GIAN PAOLO ORMEZZANO.