106

Palermo-Lazio 2-2 è l'anticipo del sabato che apre la ventunesima giornata di serie A. Il match si apre con la rete del vantaggio laziale, con Floccari. Nella ripresa, dopo un gol annullato allo stesso Floccari per un fuorigioco inesistente, arriva il micidiale uno-due rosanero: in un minuto, Rios e Dybala portano la squadra di Gian Piero Gasperini sul 2-1. A sei minuti dalla fine, però, un fallo in area di Munoz su Floccari induce l'arbitro Rocchi a concedere un rigore alla squadra di Vladimir Petkovic: Hernanes non sbaglia e finisce 2-2.

In serata, la Juventus torna a vincere, dopo la sconfitta con la Sampdoria e il pareggio con il Parma, e lo fa con un perentorio 4-0 casalingo sull'Udinese. I campioni d'Italia partono bene, ma non riescono a scardinare la difesa friulana. Alla fine del primo tempo, quando l'Udinese sembra aver preso le misure alla squadra di Antonio Conte, Paul Pogba sblocca il risultato con un incredibile destro dalla lunga distanza che si insacca sotto l'incrocio dei pali. Nella ripresa, Muriel fa tremare la retroguardia juventina in un paio di occasioni, ma subito dopo ci pensa ancora Pogba a sistemare le cose: il 19enne francese si libera con una magia e, da fuori area, batte Padelli con un destro rasoterra. Nel finale di gara, le reti di Mirko Vucinic e Alessandro Matri suggellano il successo della Juve. 

Domenica alle 12:30 partita che si preannuncia pirotecnica fra la Fiorentina e il Napoli. I viola vogliono tornare a vincere dopo i due ko consecutivi in campionato, mentre gli uomini di Mazzarri si affidano a Cavani che vuole arrivare a quota cento reti con la maglia azzurra.

Alle 15 sfide molto interessanti in chiave salvezza, dove il Siena ospita la Sampdoria e il Genoa cercherà di battere il Catania dei miracoli di Maran. Sfide delicate anche quelle fra Atalanta-Cagliari e Chievo-Parma. Il Milan ospiterà il Bologna spregiudicato di Stefano Pioli.

In serata, alle 20:45, chiude la giornata il posticipo fra Roma-Inter. Nerazzurri in emergenza senza Milito e Cassano, si affidano a Guarin e Palacio. Di contro la Roma recupera Osvaldo e Totti e spedisce in panchina, almeno inizialmente l'ex Mattia Destro.

21.a giornata, serie A

Oggi ore 18

Palermo-Lazio 2-2

10' Floccari (L), 70' Rios (P), 71' Dybala (P), 84' rig. Hernanes (L)

Ore 20:45

Juventus-Udinese 4-0

41' e 66' Pogba (J), 72' Vucinic (J), 79' Matri (J)

Domenica ore 12:30

Fiorentina-Napoli

Ore 15

Atalanta-Cagliari

Chievo-Parma

Genoa-Catania

Milan-Bologna

Pescara-Torino

Siena-Sampdoria

Ore 20:45

Roma-Inter

CLASSIFICA: Juventus 48; Lazio 43; Napoli 42; Inter 38; Fiorentina 35; Roma 32; Milan 31; Parma 30; Udinese 30; Catania 29; Chievo 24; Torino 23; Atalanta 22; Bologna 21, Sampdoria 21; Pescara 20; Cagliari 19; Genoa 17; Palermo 16; Siena 11. (Penalizzazioni: Siena -6; Atalanta -2; Sampdora -1, Torino -1).