22

La Lazio espugna il campo della Sampdoria nel secondo anticipo della 36esima e terzultima giornata di campionato in Serie A dopo Inter-Juve (LEGGI QUI). Decide un gol di ginocchio di Gentiletti, il difensore argentino che si era infortunato a inizio stagione proprio a Genova. I padroni di casa protestano con l'arbitro per una trattenuta di Klose sul portiere Viviano nell'azione del gol. In seguito al pareggio di Bergamo con l'Atalanta di Reja e Biava e la sconfitta in casa con l'Inter di Mancini ed Hernanes, i biancocelesti trovano sulla propria strada altri due ex: Mihajlovic e De SilvestriPioli non può contare sugli squalificati Marchetti e Mauricio

Nel giorno in cui nacque l'indimenticabile Boskov, l'allenatore dello scudetto blucerchiato, la Samp inciampa nella seconda sconfitta in casa del campionato dopo il ko nella festa scudetto della JuveGrazie a questi tre punti, la Lazio risale al secondo posto in classifica a +2 sulla Roma e a +6 sul Napoli. Ora i biancocelesti sono attesi da due partite fondamentali allo stadio Olimpico: mercoledì si gioca la finale di Coppa Italia contro la Juventus, poi domenica 24 maggio (a meno che la gara non venga posticipata) ci sarà il derby con la Roma prima dell'ultima giornata di campionato a Napoli