Quote in bilico nel match di Serie B tra Venezia e Benevento, anticipo della terza giornata in calendario domani. I padroni di casa, complice il fattore campo, sono in leggero vantaggio nelle previsioni dei bookmaker, dati a 2,55 sul tabellone Microgame contro il 3,00 sul pareggio e il 2,95 sulla vittoria dei sanniti. Il pronostico è in bilico anche nelle scommesse sui marcatori dell’incontro, dove però le statistiche sotto porta delle due squadre spostano le valutazioni leggermente in favore dei giallorossi. La formazione di Bucchi ha giocato una partita in meno ma ha segnato tre reti, mentre il Venezia in due gare ha fatto centro solo una volta. Massimo Coda, attaccante dei sanniti con una rete all’attivo, è in assoluto il marcatore più probabile dell’incontro, dato a 3,00. Tra i suoi compagni di reparto gli analisti di Microgame indicano in Federico Ricci (uno dei tre marcatori del Benevento) un altro possibile goleador, a 3,75. Identica la quota per Asencio e Roberto Insigne, che si sono messi in mostra (segnando una rete a testa) nell’amichevole vinta con la Roma una settimana fa. Anche loro sono una scommessa da 3,75. Per il Venezia, invece, i nomi più caldi sono quelli di Nicola Citro e dello spagnolo Geijo, entrambi a 3,25. Un’altra firma di Simone Bentivoglio, centrocampista autore del gol partita contro lo Spezia (match vinto 1-0 dai veneti) è invece proposta a 7,00.