8
Dopo la vittoria dell'Alessandria, che con Kolaj ha sconfitto il Crotone, alle 14 riprende la nona giornata di Serie B. Vittoria importante del Monza, che nel recupero, in contropiede, ha la meglio sul Cittadella grazie a D'Alessandro: meglio il Citta per tutta la partita, con un palo e una traversa, poi, però, nel finale, l'ex Spal decide il match. Non va oltre lo 0-0, invece, il Lecce, che spreca tanto, soprattutto con Di Mariano, contro il Perugia. Passeggiate, infine, per Benevento e Ternana, che ne fanno 3 e 5 a Cosenza e Vicenza

Alle 16.15 si prosegue con Frosinone-Ascoli, con la squadra di Grosso che torna alla vittoria da 4 partite: 2-1 contro i marchigiani, con le reti di Gatti e Ricci; chiude il programma Brescia-Cremonese, con Filippo Inzaghi, allenatore delle Rondinelle e non in panchina perché sta diventando papà, che batte il suo vecchio ds al Milan Ariedo Braida grazie a un gol nel finale di Bertagnoli dopo un rigore sbagliato dall'altra parte dal neo-entrato Ciofani. Il Brescia è secondo a due punti dal Pisa, che domenica pomeriggio gioca in casa col Pordenone ultimo in classifica.