Dopo oltre 57 anni, per il primo anticipo valido per la 17esima giornata del campionato di Serie B, Frosinone e Ternana tornano ad affrontarsi in campionato: i padroni di casa non sfruttano però il turno favorevole, visti gli impegni che coinvolgono le dirette concorrenti per la promozione. La Ternana di Tesser, in netta ripresa e ormai a quota 22 punti in classifica, espugna un Matusa spettrale a causa della nebbia per 0-1, grazie alla rete di Gavazzi al 20' del primo tempo: inutili le repliche dei padroni di casa, che non riescono a trafiggere Brignoli. Frosinone che rimane secondo a quota 29, a meno uno dal Carpi. Umbri che possono cominciare a sognare un posto nei play-off.