1

Reggina-Verona è l'anticipo che apre la 24esima giornata di campionato, la terza del girone di ritorno, in Serie B. Un gol e un punto per uno, con Comi che nella ripresa risponde all'iniziale vantaggio segnato da Cacia nel primo tempo.

Sfide davvero emozionanti quelle del pomeriggio con il Sassuolo capolista che stecca in casa contro l'Empoli e pareggia per uno a uno. Nel primo tempo gol regolare annullato a Tavano, poi il rigore di Terranova porta avanti gli uomini di Di Francesco. Pareggio meritato di Regini. Il Livorno con Paulinho e Siligardi schianta la resistenza della Pro Vercelli mentre il Varese tiene vivo il sogno playoff battendo due a zero il Modena. Il Grosseto è davvero sfortunato: viene ripreso al 96' sull'uno a uno dal Padova, con rigore di Cutolo per i veneti.

La Juve Stabia espugna per due a uno il campo di un Vicenza che non sa più vincere. Pareggio a reti bianche fra Ternana-Bari e Brescia-Spezia. Bella vittoria del Cesena sul campo del Novara, mentre il Crotone si fa male sul campo del Cittadella: in vantaggio per due reti a zero si fa riprendere al 95' sul due a due.

Lunedì sera il posticipo Ascoli-Lanciano chiude il programma.

Serie B - 24esima giornata

SABATO (ore 15):

Brescia-Spezia 0-0
Cittadella-Crotone 2-2

13' Eramo (Cr), 25' Crisetig (Cr), 60' Schiavon (Ci), 96' Coly (Ci)

Grosseto-Padova 1-1
16' aut Piccini (P), 96' rig. Cutolo (P)

Livorno-Pro Vercelli 2-0
71' Paulinho (L), 84' Siligardi (L)

Novara-Cesena 0-1
28' Tonucci (C)

Sassuolo-Empoli 1-1
67' rig. Terranova (S), 77' Regini (E)

Ternana-Bari 0-0
Varese-Modena 2-0

56' Franco (V), 77' Filipe (V)

Vicenza-Juve Stabia 1-2

28'Suciu (J), 57' rig Bojinov (V), 75' Improta (J)

LUNEDI' (ore 20.45):
Ascoli-Lanciano

Già giocata

Reggina-Verona 1-1 
25' Cacia (V), 73' Comi (R)

CLASSIFICA:
Sassuolo 52; Livorno 51; Verona 47; Varese 39; Empoli 34, Juve Stabia 34, Brescia 33, Modena 32;  Padova 32, Ascoli 31;, Cittadella 31; Spezia 29, Ternana 29; Cesena 27, Crotone 26, Novara 25, Lanciano 25, Reggina 25; Bari 25; Vicenza 19; Pro Vercelli 16; Grosseto 15.
(Penalizzazioni: Bari -7 punti; Grosseto -6; Novara -4; Reggina, Crotone, Modena e Padova -2; Ascoli, Empoli e Varese -1).