11
Aria tesissima in casa Barcellona attorno alla figura di Arthur, centrocampista brasiliano destinato a rientrare nell'operazione che lo porterà ad indossare la maglia della Juventus nella prossima stagione - dopo tante resistenze - e far fare il percorso inverso a Miralem Pjanic. Un affare che si concluderà entro il prossimo 30 giugno per questioni di bilancio e che lascerà strascichi nel rapporto tra l'ex Gremio e i blaugrana.

A una resa sul campo ben al di sotto delle aspettative, anche in virtù degli oltre 30 milioni di euro spesi per lui nell'estate 2018, si è aggiunto un rapporto mai decollato col suo primo allenatore al Barcellona Valverde ma soprattutto con quello attuale Quique Setién, che non ha mancato di punzecchiare in più di un'occasione Arthur. L'ultima oggi, in conferenza stampa: "Non è il primo ad arrivare in un club con grande entusiasmo senza poi portare frutti". Parole che hanno scatenato la reazione della madre del calciatore sui social: "Mio Dio, ora iniziano a tirare fuori i difetti del giocatore...". Frasi al veleno a suggellare una storia d'amore mai decollata.