Al Bayern Monaco è chiuso da tanti campioni, in Italia invece ha numerosi estimatori, Juventus e Roma in testa. Stiamo parlando di Xherdan Shaqiri, centrocampista svizzero classe 1991. 

FINO A FINE MERCATO, TUTTO PUO' SUCCEDERE - Ai microfoni della Bild, l'ex Basilea lascia aperto uno spiraglio per una possibile partenza dalla Baviera: "Sono un calciatore del Bayern Monaco visto che sono sotto contratto con il club. Fondamentalmente, credo che restero' qui al Bayern. Ma finché la finestra trasferimenti rimane aperta, nel finale tutto può succedere".

RUMMENIGGE AMMETTE: LE RICHIESTE CI SONO - Sul fronte societario, il presidente Karl-Heinz Rummenigge, sul sito ufficiale del club, conferma Shaqiri, ma ammette la presenza di richieste: "Abbiamo avuto diverse richieste da squadre in Inghilterra ed Italia. Non abbiamo mai avuto un approccio perchè pensiamo che lui avrà una buona carriera con noi. Deve rimanere in salute, il tecnico è convinto delle sue capacità".