Commenta per primo

Beppe Iachini ai microfoni di Sky ha commentato la vittoria del suo Siena sul campo del Pescara: "Siamo partiti benissimo nel primo tempo imponendo il nostro ritmo e andando sul 2-0, poi nella ripresa siamo andati un po' in affanno. Dopo il 2-1 ci siamo spaventati e questo non deve accadere, poi siamo stati però bravi a riprendere in mano la gara e a vincerla. Devo fare un grande plauso ai ragazzi che ci hanno creduto e hanno lottato per recuperare una situazione di classifica complicata. Il mercato di gennaio? A gennaio ci davano già retrocessi, avevamo 9 punti di distacco dal Pescara e dovevamo risalire la classifica, tanti giocatori sono andati via e a questo si sono aggiunti i problemi del nostro sponsor. Abbiamo provato a inserire giocatori adatti al modulo, cercando di non spendere nulla e di ottenere risultati. Non abbiamo fatto ancora nulla, ma abbiamo risalito la classifica arrivando al punto di potercela giocare. Tifare per la Samp domani? Io sono legato alla Samp da profondo affetto, rimango sempre un simpatizzante".