Calciomercato.com

Skriniar innervosisce l'Inter, nerazzurri pronti a svelare l'offerta ufficiale: se non rinnova, dovrà spiegare

Skriniar innervosisce l'Inter, nerazzurri pronti a svelare l'offerta ufficiale: se non rinnova, dovrà spiegare

  • Pasquale Guarro
Il tema riguardante Milan Skriniar è quello che attualmente desta maggiori preoccupazioni ai tifosi dell'Inter. Ogni giorno un borsino diverso, si passa dall'ottimismo al pessimismo come dal mattino alla sera, sempre in attesa di quell'incontro tra le parti che continua a slittare. O forse qualche bugia ha preso il sopravvento anche in merito, visto che di contatti ce ne sono stati eccome. Ci stanno facendo tutti una brutta figura: l'Inter, che si manifesta come priva d'autorevolezza; ma anche il calciatore, nascosto da settimane dietro un attendismo che genera malessere. Specie se gli spifferi dalla Francia raccontano di un accordo raggiunto ormai da un mese a questa parte tra PSG e Skriniar per il prossimo giugno. 

Cos'è che accade realmente dietro questa stucchevole trattativa? C'è qualcuno che non la racconta tutta? Di sicuro Skriniar ha in mano l'offerta dell'Inter da oltre un mese, si tratta di una cifra di circa 13 milioni lordi a stagione, una proposta di tutto rispetto. L'Inter, invece, non ha ancora una risposta dal calciatore e adesso inizia a innervosirsi, tanto da non escludere che la questione possa anche concludersi male, mettendo tutto in piazza e rovinando una storia che in questi anni sembrava essersi nutrita di genuinità. Altra illusione del calcio? 

Lo scopriremo molto presto, perché in viale della Liberazione hanno mangiato la foglia e iniziano a sospettare che de le cose possano non concludersi con il lieto fine sperato. Sia chiaro, nessuno all'Inter parla di un accordo tra Skriniar e il PSG, tutti, invece, si sono messi in attesa di una sua risposta. Il silenzio del calciatore, però, non aiuta e in questo momento accresce il partito del pessimismo. Ecco perché adesso non si sposterà più in avanti alcuna deadline, dopo capodanno l'Inter vuole una risposta definitiva da parte del calciatore. Se quello di Skriniar dovesse essere un no, l'Inter comunicherà la reale cifra offerta al calciatore, per chiarire di essersi spinta al massimo delle proprie possibilità. A quel punto sarà Skriniar a dover motivare l'eventuale rifiuto a una tifoseria che ormai da tempo lo ha elevato a simbolo e capitano. Gennaio è vicino, così come la verità. A Parigi nessuno ha dubbi, a Milano ancora ci sperano. 
 

Altre notizie