Calciomercato.com

Slimani rivela: 'Era quasi fatta con l'Inter, ecco perché non è andata. Bennacer? Io avrei già cambiato'

Slimani rivela: 'Era quasi fatta con l'Inter, ecco perché non è andata. Bennacer? Io avrei già cambiato'

  • 5
Islam Slimani, attaccante algerino ex Porto e Monaco tra le altre, ha parlato a gianlucadimarzio.com soffermandosi dapprima sul suo grande amico, il milanista Ismael Bennacer, poi sul retroscena di mercato che nel 2020 lo ha visto a un passo dal vestire la maglia dell'Inter:

"Conosco Bennacer dal 2017 e posso dire che merita di essere dov'è. Già quando aveva 17-18 anni si notava subito che aveva tanta qualità e, senza nulla togliere al Milan che è un grandissimo club, credo che lui possa puntare ancora più in alto. Potrebbe giocare in squadroni come Manchester City, Real Madrid e Bayern Monaco, soprattutto perché è ancora giovane".

AL MILAN DA 5 ANNI - "Penso sia positivo per lui ma io forse sarei già andato via. Dove? In Premier League! L'infortunio che ha subito la scorsa primavera lo ha frenato. Prima veniva considerato come uno dei migliori centrocampisti al mondo ma sono sicuro che tornerà ancora più forte".

INTER SFUMATA - "Io ai tempi del Monaco nel 2020 ero a un passo dalla firma con l'Inter. Antonio Conte mi voleva per sostituire Lukaku ma era il 31 gennaio e non c'era più tempo. Peccato, mi sarebbe piaciuto. Forse un giorno, chissà. A 35 anni sono ancora giovane".

Commenti

(5)

Scrivi il tuo commento

Palmaior
Palmaior

Algerini no grazie

Altre notizie