55

Accordo già fatto per gennaio? A quanto pare, non ancora. Keisuke Honda parla e gela il Milan: "E' un'opzione, ma non è l'unica. Quando arriverà il momento giusto prenderò una decisione". Dopo Giappone-Ghana, nella quale il centrocampista sotto contratto con il Cska Mosca fino a dicembre ha realizzato una rete, Honda conferma comunque che da gennaio giocherà in un altro club: "Si, ormai ho deciso. Lascerò il mio club alla naturale scadenza del contratto il prossimo inverno". 

Le parole di Honda arrivano pochi giorni dopo quelle di Yevgeni Giner, presidente del Cska, che il 4 settembre aveva dichiarato: "Galliani è un dirigente importante e il Milan è un club solido, ma posso dire che in inverno Honda riceverà molte offerte con migliori stipendi".