Il tecnico della Spal Leonardo Semplici ha parlato a margine del premio Briglia d'Oro 2019 a Siena: "Lazzari? E' un ragazzo che è cresciuto tanto, è stato convocato in Nazionale da Mancini e ha fatto un percorso importante: spero possa fare un percorso migliore di quello che ha fatto con noi. Fares? E' cresciuto come calciatore, ma spero possa rimanere perché ha ulteriori margini di miglioramento: si consacri alla Spal e poi, come Lazzari, ambisca a piazze più importanti. Petagna? Normale che, quando un attaccante come lui fa 16 gol, attiri piazze più importanti. Cercheremo di fare un mercato intelligente con il nostro budget, le nostre difficoltà, ma con le nostre idee che abbiamo sempre messo in campo per cercare di arrivare all'obiettivo: la salvezza".