Commenta per primo
Riccardo Pecini, direttore dell'area tecnica dello Spezia, è stato interpellato dai microfoni di DAZN nel prepartita della gara contro l'Udinese:

“Non credo sia un vantaggio sapere che basta un pareggio. Ci siamo messi noi nella condizione di essere padroni del nostro destino, noi non facciamo calcoli: siamo giovani, propositivi, aggressivi, non facciamo calcoli e giochiamo per vincere. La vittoria sarebbe un risultato importante dopo tre sconfitte”