Commenta per primo
Thiago Motta, allenatore dello Spezia, presenta in conferenza stampa la sfida con il Verona: "Ho trovato la squadra molto bene, i giocatori a disposizione si sono allenati benissimo. Chi è pronto per domani mi rende contento e ho fiducia per una bella prestazione".

IN BILICO - "Come ho affrontato la situazione? Io sono concentrato sul mio lavoro, per fare il meglio possibile per avanzare e continuare sulla linea tracciata da inizio stagione, con gli obiettivi della società. Ho visto i giocatori motivati, preparati, con voglia di dimostrare e li ho visti molto bene. Mancano i positivi al Covid, ma gli altri li ho visti al 100%, lavorando molto bene e pronti per la prossima partita".

LEGAME CON LO SPEZIA - "Sono una persona che vive il momento, che cerca di dare il massimo ogni giorno. Ci sono partite che si vivono in modi diversi, poi al di là di come la vivo io, so dove sono venuto, mi piace e va d'accordo con il mio carattere e sono molto contento di quello che abbiamo fatto di bene nel girone d'andata, ma altre cose possiamo farle meglio".

LA SCONFITTA DELL'ANDATA - "All'andata è stata una sconfitta difficile da digerire, con tanti giocatori fuori e in un momento difficile. L'abbiamo affrontata iniziando bene, creando occasioni ma senza concretizzare. Loro non hanno tirato tantissimo ma hanno segnato i gol e il risultato è stato difficile da digerire. Mi dà fiducia vedere la mia squadra cresciuta e con fiducia, come dimostrato a Napoli".
STAGIONE FALSATA CON IL COVID - "I possibili rinvii possono falsare la stagione? Non sta a me decidere. La mia opinione serve a pochissimo, noi con professionalità stiamo facendo il nostro lavoro e così dobbiamo fare. Poi ci sono persone che sanno che fare e decideranno".

VERONA E GENOA - "Come affrontarle? Come abbiamo sempre fatto, pensando di partita in partita. Abbiamo l'opportunità di fare bene e fare risultato e per le altre partite vedremo con il tempo".

VERDE E SHER - "Verde sa che può fare meglio, come ha fatto. In questo momento l'ho visto in forma, al 100% e si allena bene. Domani ha la possibilità di iniziare la partita o entrare in corso. Sher si è sempre allenato molto bene, vedo che sta migliorando dal primo giorno. Il ragazzo non mi ha mai chiesto di andare da un'altra parte, se me lo chiederà vedremo quale sarà la cosa migliore".

KIWIOR - "Verrà lasciato fuori per le recenti vicende? Il ragazzo da quando siamo tornati si è allenato molto bene, come sempre. Le altre cose sono sue, personali, riguardano la società e non ci entrerò. Nella mia parte, la sportiva, si sta allenando bene ed è a disposizione".