16

 "Credo che Moratti, anche nella sua ultima esternazione, sia stato molto chiaro, fin troppo. E ha anche detto di lasciarci tranquilli per l'ultima partita. Ecco perché io penso ora solo alla partita con l'Udinese perché vogliamo congedarci bene davanti ai nostri tifosi, abbiamo tante motivazioni quanto loro. Sappiamo che non è stata una stagione positiva, ma vogliamo finire bene" - ha detto Stramaccioni, tecnico dell'Inter, in occasione di un evento a Milano organizzato da Zanetti - "La presenza di tutti noi a questa serata testimonia quanto il gruppo sia unito. Anche se va detto che nonostante tutte le difficoltà della stagione lo spogliatoio è sempre rimasto unito. L'infortunio di Cassano è l'ennesima tegola della stagione. Cassano ha riportato questa frattura scivolando da solo in una partitina. È una frattura scomposta, è difficile che possa esserci domenica anche se farà di tutto".