Commenta per primo
Prime le critiche e gli insulti a Domenech nell'intervallo della sfida con il Messico, poi il ritorno a casa impostogli dalla Federazione ancor prima della fine del Mondiale. Nicolas Anelka fa parlare di sé anche oggi: secondo skysport, l'attaccante del Chelsea ha deciso di non giocare più in nazionale.