Commenta per primo
Sul sito ufficiale della Uefa, il presidente della federazione europea Michel Platini elogia le tre nazionali europee che hanno raggiunto le semifinali a Sudafrica 2010, Germania, Spagna e Olanda: "Non vi è dubbio che la presenza di tre squadre europee rifletta il successo dei programmi di formazione tecnica e della politica incentrata sulla buona e sana gestione. Le tre nazioni ad aver vinto il maggior numero di tornei a livello giovanile negli ultimi dieci anni sono oggi in semifinale: la Germania, vincitrice del Campionato Europeo Under 21 Uefa nel 2009; l'Olanda, campione d'Europa Under 21 nel 2007; e infine la Spagna, vincitrice per quattro anni di seguito del Trofeo Maurice Burlaz, assegnato dalla Uefa alla federazione con i migliori risultati nelle competizioni continentali".

"Un semplice caso? Direi di no - spiega Platini -. I risultati non potrebbero essere migliori anche sul piano del gioco: tre squadre giovani negli effettivi e nella mentalità, che si affidano a sistemi di gioco che lasciano ampio spazio alla fantasia. Un dato che mi rende felice, ma che è anche una vittoria per il calcio, e in particolare per il calcio d'attacco".

CLICCA QUI PER ACCEDERE ALLA SEZIONE 'SPECIALE MONDIALI'