Commenta per primo
Mondiale finito per l'attaccante sloveno Nejc Pecnik, che si è fratturato una caviglia in un contrasto con un avversario nel match del gruppo C pareggiato con gli Stati Uniti. Lo ha annunciato il medico della Slovenia in un'intervista sul sito della federazione. Pecnik era entrato nel secondo tempo ed era stato portato via in barella a seguito dell'infortunio. "E' stato portato subito in ospedale e la radiografia ha evidenziato una frattura della caviglia con interessamento del legamento, il che vuol dire che tornerà in Slovenia il più presto possibile", ha detto il dottore della nazionale slovena.