Commenta per primo
Nel pomeriggio di oggi si è giocata la Supercoppa di Russia, che metteva di fronte i campioni di Russia dello Zenit San Pietroburgo e la Lokomotic Mosca, vincitrice della Coppa nazionale. Alla Baltika Arena di Kaliningrad, i padroni di casa si sono imposti con un netto 3-0, firmato da Kuzyaev, Azmoun ed Erokhin. La contraerea (così è chiamato il club di proprietà della Gazprom)  vendica così la sconfitta subita nell'ultima edizione e mette il trofeo in bacheca per la sesta volta nella sua storia, portandosi a meno 1 dal CSKA Mosca nell'albo d'oro.