Commenta per primo
Prima la qualificazione al Mondiale, poi il rinnovo del contratto. Momento magico per Murat Yakin, il ct della Svizzera che dopo aver costretto l'Italia agli spareggi per andare in Qatar sta per rinnovare il contratto fino alla fine dell'Europeo 2024.