Commenta per primo

E' destinata a rimanere una parentesi di una sola partita l'esperienza di Fabrizio Piccareta alla guida dello Swindon Town. Il 46enne allenatore genovese, gia' secondo di Paolo Di Canio alla guida dei "Robins", ha infatti comunicato di voler lasciare la squadra a partire dalle prossime ore, in segno di solidarieta' nei confronti dell'ex tecnico. Queste le sue dichiarazioni al termine della gara vinta ieri dallo Swindon al cospetto del Tranmere, valsa il primo posto in classifica: "Questa vittoria ha un nome e un cognome - ha affermato Piccareta - ovvero quello di Paolo Di Canio. Tutto lo staff tecnico si dimettera' gia' domani (oggi, ndr), siamo qui per Paolo Di Canio e lo seguiremo ovunque, fosse il Real Madrid o il Luton Town".