1
Queste le parole di Adel Taarabt a Milan Channel: "In questo nostro periodo positivo stiamo lottando l’uno per l’altro, sappiamo che singolarmente non possiamo vincere le partite, si vince di squadra, tutti difendiamo e tutti attacchiamo e se faremo come abbiamo fatto negli ultimi due mesi otterremo risultati. Mister Seedorf ci dice sempre di rispettarci e di combattere l’uno per l’altro. Per me e’ lo stesso, mi ha detto che crede molto in me, che devo attaccare e difendere e dare tutto e quando sono stanco di dirlo, perche’ ci sono tanti giocatori in rosa che possono rendere altrettanto bene”. L'obiettivo è di essere riscattato: ".Qui sono contento, sento che il Milan e’ il mio club. Il futuro? Non so cosa succedera’, ho un mese e mezzo per fare bene con il Milan. Daro’ tutto per questa squadra – ha promesso – e voglio che tutti ricordino il mio periodo al Milan per avere dato sempre tutto”.