2
Marco Tardelli, ex giocatore della Juventus e dell'Inter, ha parlato a Il Mattino della situazione della squadra bianconera in questa stagione: "Sarri o Conte? Senza dubbio c'è molto più il segno di Conte. Vedo nell'Inter la sua aggressività. Vedo ragazzi che nella passata stagione non riuscivano ad avere un rendimento accettabile, dare il massimo. E' evidente che credono in lui". 

CAMBIAMENTO - "Cambiamento di gioco, perché per il resto c'era poco da voler cambiare. In alcuni momenti si vede un tipo di gioco diverso ma non credo che siano ancora quello che pensavano di avere alla Juventus".