3
ll presidente della Figc, Carlo Tavecchio, ha parlato ai microfoni de "La Politica nel Pallone" su Gr Parlamento del momento difficile di Milan ed Inter: "In questo momento sono situazioni disperate, però il campionato è ancora lungo. Le prospettive però non sono ideali, gli investimenti si fanno se ci sono i soldi, altrimenti è difficile avere protagonisti importanti come in altri palcoscenici europei. Prima avevano la bocca buona...". 

SU GENOA E SAMP-  "Con modestia ed intelligenza, hanno fatto una squadra con pedine giuste al posto giusto".
SULLA CHAMPIONS - "Juve e Roma sono in buona posizione per superare il turno. Se ciò non accadesse, sarebbe un problema per il nostro ranking. E anche quelle impegnate in Europa League non sono messe male".

SULLA TECNOLOGIA IN CAMPO- "In occasione del prossimo Consiglio federale sarà messa sul tavolo la proposta di creare una commissione con Figc, serie A e serie B per la tecnologia per il gol-non gol. Questa decisione non dipende dall'Ifab ma dal Consiglio federale e vedremo di creare questa Commissione per l'adozione di questo sistema per il prossimo campionato. ​Abbiamo fatto delle richieste per quanto riguarda l'area grande, ovvero stabilire se un fallo è dentro o fuori dall'area. Ma ribadisco che non abbiamo mai chiesto la moviola in campo, l'attribuzione o meno di un fallo resta a discrezione dell'arbitro. Non ci sarebbe, poi, nessun limite di episodi a partita per l'utilizzo della tecnologia. Ci si impiega 23 secondi per capire se lo svolgimento dell'azione è dentro o fuori l'area, poi c'è il collegamento tramite braccialetto per l'arbitro che ha così un responso immediato".