Commenta per primo

Sembrava tutto fatto con il Psg per Carlos Tevez. Poi il colpo di scena, l'argentino dice di no a Leonardo e riapre i giochi. I francesi si sarebbero fermati a 8 milioni di euro all'anno, l'Apache per meno di 11 non va in Ligue 1. "Mi vedo solo in rossonero", fa sapere al suo entourage. E pensare che ieri sul sito ufficiale del Psg era apparsa una pagina dedicata all'arrivo di Carlitos. "Colpa degli hacker", fanno sapere da Parigi. Sarà, ma il Manchester City è furibondo, mentre l'agente del giocatore, Kia Joorabchian, minaccia il mobbing e aspetta ancora il Milan. Galliani resta alla finestra e intanto blocca Maxi Lopez.