Calciomercato.com

Thiago Motta fa sognare il Bologna: il retroscena sul Milan e la mossa anti-Roma

Thiago Motta fa sognare il Bologna: il retroscena sul Milan e la mossa anti-Roma

  • Daniele Longo
    Daniele Longo
  • 43
Apoteosi Bologna. La bella e importante vittoria di ieri sera sul Torino firmata Fabbian-Zirkzee fa sognare una città intera. Ora i rossoblu sono sesti in classifica con pieno merito e ora possono sognare l’Europa con i propri talenti in rampa di lancio e una organizzazione di gioco da squadra di prima fascia. Merito della competenza di Sartori, dell’entusiasmo equilibrato di Saputo e della capacità di Thiago Motta.

Ascolta "Thiago Motta e Calafiori fanno sognare il Bologna: il retroscena sul Milan e la mossa anti-Roma" su Spreaker.

MOTTA CONTESO - Il  Bologna ha collezionato 11 clean sheets casalinghi in SerieA da quando Thiago Motta siede sulla panchina rossoblù (17 settembre 2022): nessuna squadra ha fatto meglio nella competizione nel periodo (11 anche la Juventus), riferisce Opta. È la terza difesa del campionato e sta esaltando le qualità tecniche di tanti giovani in un mix perfetto con giocatori esperti. In estate ha deciso di riportare in Italia Calafiori soffiandolo al Milan con una mossa che ha tutto il sapore della svolta anche per il futuro. Ora Sartori spera di blindare presto il tecnico Italo brasiliano che resta l’obiettivo numero uno della Roma per l’eventuale post-Mourinho ed è osservato da tanti altri top club come il Milan. Perché il Bologna vuole sognare ancora a lungo. 

Altre notizie