Calciomercato.com

Milan, ecco cosa filtra sul contratto di Camarda: tempistiche e durata

Milan, ecco cosa filtra sul contratto di Camarda: tempistiche e durata

  • Daniele Longo
    Daniele Longo
  • 103
La curva rossonera che canta il suo nome, i compagni che lo incitano, Pioli che lo manda in campo al minuto 38’ del secondo tempo di Milan-Fiorentina. Una serata da sogno quella vissuta da Francesco Camarda sabato scorso che con i suoi 15 anni e 8 mesi è diventato il più giovane esordiente della storia della nostra serie A. Il ragazzo è maturo e si farà, questo il pensiero comune tra staff tecnico e dirigenziale. Ora sta respirando il calcio dei grandi guadagnato con numeri realizzativi straordinari dai primi calci alla Primavera rossonera.

Ascolta "Milan, ecco cosa filtra sul contratto di Camarda: tempistiche e durata" su Spreaker.

OPERAZIONE RINNOVO- L’appuntamento è al prossimo 10 marzo quando il Milan spera di celebrare il compleanno di Camarda con il primo contratto da professionista. Francesco potrà mettere  la sua prima firma  solo al compimento dei 16 anni stringendo un accordo della durata massima di tre anni. Un primo passaggio fondamentale. Il club rossonero è sereno, Camarda non sta ascoltando le lusinghe  che gli stanno arrivando dai top club esteri. Vuole proseguire il suo percorso di crescita in rossonero, passo dopo passo. Il Milan per lui è casa, una seconda famiglia. E ora l’obiettivo è quello di diventare il più giovane marcatore della serie A.

Altre notizie